varie / 10 maggio 2009

Premio Mogol 2009 incorona il successore di Jovanotti

Volta a riconoscere e valorizzare l’importanza dei testi nelle canzoni della cultura popolare, l’iniziativa consiste in un concorso nell’ambito del quale viene premiato il miglior testo della produzione musicale italiana edita nel periodo primo gennaio 2008-28 febbraio 2009. Le opere partecipanti al concorso sono state segnalate da cinquanta ‘esperti di comunicazione’, i quali hanno indicato canzoni che presentavano testi particolarmente significativo e meritevoli di vincere il Premio Mogol 2009. Tra le canzoni selezionate vi sono testi di grandi nomi della musica italiana come Biagio Antonacci, Cesare Cremonini, Tiziano Ferro, la giovane rivelazione di Sanremo Arisa, Giorgia, Ligabue, Nek, Laura Pausini, Raf, Vasco Rossi, Zucchero e ancora Jovanotti. In seguito ad un completo ed attento esame dei testi inviati, la giuria, presieduta da Mogol, ammettera’ alla fase finale del Premio sei opere. Oltre al piu’ celebre compositore della canzone italiana, fanno parte della Commissione giudicatrice l’opinionista Oliviero Beha, lo scrittore e critico Arnoldo Colassanti ed il filosofo, saggista e giornalista Marcello Veneziani. Tra i sei finalisti, sara’ lo stesso Mogol a decretare il vincitore di questa seconda edizione, mentre la giuria assegnera’ una segnalazione di merito a tre testi ritenuti particolarmente significativi. Il vincitore si aggiudichera’ un’opera artistica artigianale raffigurante un ‘Tata”, gioco tradizionale valdostano ideato e prodotto per l’occasione. La cerimonia di premiazione si terra’ al Forte di Bard.

fonte: ansa.it


Tags:  premio mogol

Bookmark and Share




Post Precedente
Olanda, impazza la cover di 'A te'
Post Successivo
Tutti a cantare per l'Abruzzo: dalla Pausini a Jovanotti a Elisa




Post Correlati




1 Commento

May 11, 2009

errato……………………c’era già molto molto molto prima di Jovanotti
e per motivi che nessuno sa



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.



More Story
Olanda, impazza la cover di 'A te'
Scala le classifiche la versione del brano di Jovanotti rifatta dal cantautore Guus Meeuwis  'Dat komt door jou' ('E' grazie...