musica / 23 aprile 2009

Piero Pelù e la canzone per l’Abruzzo: ‘Si può superare, ma non dimenticare’

Come riportato da Rockol, Jovanotti, Negramaro, Piero Pelù, Ligabue, Laura Pausini, Vasco Rossi e tanti altri artisti (quasi settanta), stanno incidendo in questi giorni a Milano, presso le Officine Meccaniche di Mauro Pagani, una canzone per cui i proventi delle vendite saranno destinati ai teremmotati in Abruzzo e alla Protezione Civile.

Il brano è “Domani”, dello stesso Pagani, scritto nel 2003, a cui Pelù ha cambiato leggermente il testo: “Solo una parola”, ha spiegato l’artista toscano, “Dove diceva ‘si può con un po’ di fortuna dimenticare’, ho messo ‘superare’ perché non credo sia possibile dimenticare una tragedia così”.

“E’ stata un’idea di Pagani”, ha raccontato Morgan, anche lui coinvolto nell’iniziativa, “per tantissimi, me compreso, è bastato il suo nome. Mai vista una cosa così: avevamo voglia di divertirci e aiutare chi soffre, è stato un vero piacere”. E Tricarico aggiunge: “Di fronte a un fine come questo non c’è da discutere, si prende e si va”. “Io sono pronto anche ad impegnarmi per un evento live”, ha concluso Pelù, “sarebbe assolutamente clamoroso anche se ci fosse solo la metà di quelli che sono venuti oggi”.

fonte: rockol


Tags:  terremoto abruzzo

Bookmark and Share




Post Precedente
50 star della musica insieme per una canzone
Post Successivo
TUTTO SU DOMANI




Post Correlati




0 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.



More Story
50 star della musica insieme per una canzone
L'iniziativa è di quelle che piacciono. Più di 50 big della musica italiana si sono uniti per i terremotati dell'Abruzzo....