musica / 3 febbraio 2015

SI ALZA IL VENTO E’ IL QUINTO EPISODIO DA LORENZO 2015 CC.

Si alza il vento” è il brano che contiene il prezioso featuring con Bombino, “l’uomo del deserto” che Lorenzo, dopo l’incontro con la musica del suo album Nomad – prodotto da Dan Auerbach dei Black Keys, ha invitato a collaborare al nuovo progetto che stava nascendo.

Bombino, è del Niger, un paese africano che ha dentro un bel pezzo di deserto del Sahara, e più precisamente è un Tuareg di Agadez, la porta del deserto. La sua storia sembra scritta da un Charles Dickens africano, è un vero romanzo di formazione di un tempo e di una terra dove ancora può esserci un ragazzino di 12 anni che, per seguire il richiamo della musica, sale su una corriera senza biglietto e senza bagagli alla ricerca di uno zio, del quale aveva visto solo una foto con una chitarra in mano, per convincerlo a insegnargli quello strumento; uno zio che forse nemmeno esisteva più. – racconta Lorenzo dopo il loro incontro – Ho letto una sua intervista, dove diceva ìconosco Jovanotti, ad Agadez girava una sua cassetta anni fa’. L’ho cercato subito e ho espresso il desiderio di poter fare qualcosa insieme per il disco che prima o poi avrei iniziato a costruire. E così è successo. Bombino è arrivato in studio a Milano con la sua chitarra e abbiamo passato insieme un’intera giornata a suonare. Abbiamo inventato un pezzo cantando in Tamasheq, la lingua tuareg, e suonando in Bombinese, che è una lingua che tutti possono capire. ‘Si alza il vento, bisogna tentare di vivere’ è un verso di Paul Valery, ma non è da lui che mi è arrivato bensì da Hayao Miyazaki, il grande autore giapponese di ‘anime’, per il quale condivido con mia figlia Teresa una vera passione e che ha usato quel verso per intitolare il suo ultimo film. Da adesso il brano è libero e non vedo l’ora che lo possiate sentire.

Nessuna di queste canzoni che usciranno prima del 24 febbraio è prevista come singolo e siccome non si fa che parlare della fine del concetto di ‘album’ vorrei provare a dimostrare che non finisce un bel niente, ma il concetto di album si evolve verso una forma meno legata al supporto ma per questo ancora più ricca di possibilità”.


Tags:  bombino si alza il vento

Bookmark and Share




Post Precedente
“SI ALZA IL VENTO”, UN NUOVO TASSELLO DA LORENZO 2015 CC
Post Successivo
Nuove date per Jovanotti, triplica a Milano e raddoppia a Firenze




Post Correlati




0 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.



More Story
“SI ALZA IL VENTO”, UN NUOVO TASSELLO DA LORENZO 2015 CC
Si alza il vento è la quinta traccia inedita tratta dal nuovo album Lorenzo 2015 CC, ribattezzata per l’occasione “episodio”,...