live / 23 luglio 2009

Ad Assago il pop spagnolo di Jarabe, i re della «Flaca»

Continua il suo percorso attraverso le varie sfaccettature della musica dal sapore sudamericano il Festival LatinoAmericando al Forum di Assago. Questa sera tocca a Jarabe De Palo, gruppo ben conosciuto su suolo italico. Era la fine del 1996 quando radio e Tv furono invase dal «fenomeno Jarabe» che regalò al pubblico un vero e proprio tormentone intitolato La Flaca. Cantautore raffinato nel suo carattere pop ma allo stesso tempo mai banale, Pau Donés (il titolare ufficiale del progetto Jarabe De Palo) è di origine aragonese ma è cresciuto a Barcellona dove ha cominciato a fare musica con il fratello più di quindici anni fa. La musica per Pau Donés è sempre stato un hobby fino a quando, dopo un viaggio a Cuba, scrive al ritorno La Flaca che vende parecchi milioni di copie. A confermare che Jarabe De Palo non sono la classica meteora estiva, arrivano presto i nuovi brani che finiscono nell’album Depende, dai quali traspare ancor più l’ironia del cantautore spagnolo. Al successo planetario di Depende fa seguito quello di Bonito, che vede Pau Donés collaborare con l’amico Jovanotti che compare anche nel video della canzone Tiempo. Ma Lorenzo non è l’unico collega celebre con cui Jarabe De Palo si trova a lavorare: tra gli italiani ci sono anche i Nomadi e Niccolò Fabi, ma sono sicuramente più importanti per la carriera dello spagnolo le collaborazioni con superstar del pop mondiale come Alanis Morrisette, Manu Chao, Chrissie Hynde dei Pretenders, Celia Cruz e soprattutto la star più famosa dell’America Latina, Ricky Martin, per cui l’artista scrive anche alcune canzoni. Nel concerto di questa sera Jarabe De Palo presenterà Orchestra Reciclando, l’ultima prova del gruppo che non fa altro che rivisitare le canzoni del suo passato attraverso una visione live. Non la classica raccolta di successi, dunque, ma un insieme di registrazioni eseguite nei vari tour teatrali in tutto il globo nel 2008. I brani attraversano la storia di uno dei gruppi europei di maggiore successo degli ultimi anni. Ma il Festival LatinoAmericando non è solo musica. Infatti, prima del concerto nel Padiglione delle Nazioni, sempre all’interno dell’area della festa verrà presentato Le Voci di Santiago, libro dell’autrice Katia Ippaso. L’opera racconta il Cile e la sua società e cultura attraverso testimonianze di personaggi illustri ed artisti come Ferruccio Solieri, Alessandro Baricco, Guillermo Calderon. I concerti al Festival LatinoAmericando continuano fino al 17 agosto con nomi da tutto il continente sudamericano, e tra quelli più attesi ci sono Rhythm Del Mundo (26 Luglio) e Carlos Vives (16 agosto). Il concerto di Jarabe De Palo al Festival LatinoAmericando è previsto per le 21.30 ed il biglietto costa 10 euro (info: www.latinoamericando.it).


Tags:  jarabedepalo

Bookmark and Share




Post Precedente
Italian Stadium Pop Star Jovanotti Indulges His Club-Gig Urges
Post Successivo
LA STORIA E' SEMPLICE...




Post Correlati




7 Commenti

Jul 23, 2009

:)


Jul 23, 2009


Jul 24, 2009


Jul 24, 2009


Jul 24, 2009


Jul 25, 2009

(tra parentesi ai commenti ricevuti : NO la facebook foto non è stata notata per il nuovo asciugamani al collo interpretato da lorenzo ma per una suggestione e le suggestioni non si raccontano così esattamente come appaiono ma si rielaborano………….con la fantasia :)
o, meglio, con creatività



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.



More Story
Italian Stadium Pop Star Jovanotti Indulges His Club-Gig Urges
It's deep into a sultry early-July night, and a line stretches outside Joe's Pub in anticipation of yet another sold-out...