live / 7 febbraio 2019

La Fortezza del Rap: al via le prove al Girifalco per il tour sulle spiagge

Lorenzo torna a ritirarsi tra le mura del suo paese. Una full immersion di due settimane da San Valentino in poi: prende corpo “JovaBeachParty”

 

E’ una consuetudine, magari dettata anche da un pizzico di scaramanzia. Lorenzo torna a scegliere la sua Cortona per un’immersione totale nelle prove musicali del suo tour in programma da luglio. Dalla prossima settimana, precisamente dal 14 febbraio, la cannoniera del Bastione Santa Margherita della Fortezza del Girifalco, ospiterà tutta la band e lo staff del cantautore che qui metterà in piedi e perfezionerà lo spettacolo che questa estate animerà le principali spiagge dello Stivale.

Il cantante sarà al lavoro nella bella fortezza cortonese per almeno due settimane. Una scelta che ormai porta avanti da anni, sin da quando, per altro, lo stesso Lorenzo si è speso per ristrutturare questo luogo. Era il 2010 quando il cantante, a fianco dell’allora sindaco della città Andrea Vignini decise di spendersi in prima persona per il progetto.

Attraverso la nascita di una Associazione (Orlando, presieduta dalla moglie Francesca Valiani, chiusa qualche anno dopo) furono trovati cospicui finanziamenti privati a cui si aggiunsero quelli comunali che permisero il recupero di questa porzione della fortezza medicea trasformandolo in un luogo tecnologicamente molto avanzato e funzionale. Negli anni a venire il Comune di Cortona ed oggi anche l’associazione On The Move che gestisce il fortilizio, hanno sempre concesso al cantante di potersi «rinchiudere» nei sotterranei del bastione per concentrarsi sul lavoro di costruzione dei suoi concerti, spettacoli sempre estremamente studiati e ricchi di effetti speciali.

Questa estate, per altro, Lorenzo propone una avventura musicale assolutamente inedita che è già sold out da mesi, tanto da «costringerlo» ad aggiungere alcune date. Si tratta del Jova Beach Party un format prodotto e organizzato da Trident e realizzato con la collaborazione del WWF che porta in Italia una nuova frontiera dell’intrattenimento, proposta in alcune tra le spiagge più popolari.

Ogni appuntamento sarà diverso e unico: diversa la line up degli ospiti, diversa la scaletta del set di Lorenzo Cherubini, che intreccerà il lavoro in consolle da dj con il suono della sua band e le sue canzoni

Le prove, ovviamente, saranno blindatissime e chiuse al pubblico, anche se i suoi fan non mancheranno come sempre di asserragliarsi di fronte all’ingresso della Fortezza per salutare il cantante e scattare qualche foto.

 

fonte: lanazione.it



Bookmark and Share




Post Precedente
JOVA BEACH TRACK: un carro console con 5 dj per il carnevale di Viareggio
Post Successivo
JOVA BEACH PARTY: ATTIVATO TAVOLO TECNICO WWF ITALIA GUARDIA COSTIERA




0 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.



More Story
JOVA BEACH TRACK: un carro console con 5 dj per il carnevale di Viareggio
Quest’anno al Carnevale di Viareggio arriva il "Jova Beach Track": un palco consolle, fuori concorso, che aprirà tutte...