focus on / 17 novembre 2017

OH, VITA! – IL NUOVO ALBUM

Sezione di approfondimento, time-capsule, punto di partenza e di arrivo con tante curiosità che celebrano il quattordicesimo album “OH, VITA!
Che cosa trovi: i testi, le foto, i video, le date dei live, le recensioni, le nostre iniziative e molto altro

 


SEZIONE DEDICATA: CLICCA QUI



ASCOLTA SU SPOTIFY

Lorenzo cambia pelle. Di nuovo.
Dopo 30 anni di carriera, dopo 13 album di inediti, dopo decine di stadi e palazzetti sold out, Lorenzo azzera il recente passato musicale fatto di pop elettronico e sonorità etniche e riparte da Oh, Vita!, il nuovo disco al quale ha lavorato con Rick Rubin (“qualcosa di più di un sogno che si avvera”), il produttore americano che lo ha spogliato degli orpelli per riportarlo all’essenza della musica. Ripartendo da voce e chitarra.

Non l’avevo mai fatto, è stato faticoso, ma incredibilmente stimolante. Volevo essere all’altezza della situazione, di uno che ha lavorato con Jhonny Clash, Adele, Ed Sheeran, i Red Hot Chili Peppers. A lui non interessava il mio passato, ma piuttosto questo disco. ‘E voglio che interessi anche a te, senza continuità con ciò che hai fatto prima’, mi ha detto. E non gli interessavano neanche i testi, voleva che l’emozione passasse dalla musica, non dalle parole.

Un album dalla lunga gestazione ma dalla veloce realizzazione (“siamo stati in studio solo 18 giorni“) con più anime, che si piazza a metà strada tra il cantautorato e l’hip hop, con incursioni nel reggae e nel folk romagnolo. “Oh, vita! ha due facce opposte: una più cantautorale e una più hip hop, da dj.”
Le parole assumono un nuovo significato. Come “libertà”, intorno cui ruota tutto il disco. “E’ una parola che va riempita di un nuovo significato, bisogna soffiarci dentro per dare nuovo spirito. E libertà è una parola che è stata sulle montagne russe, usata dal pc e dalla dc, da Berlusconi e dagli hacker della rete. Di tutte le parole è quella più svuotata di significato“.

Insieme al disco (disponibile in cd, vinile e musicassetta), e oltre temporary store, c’è anche Sbam! (“un libro, una rivista, o meglio un almanacco. Metà diario di viaggio, metà party letterario al quale hanno aderito scrittori come Gabriel Garcia Marquez, Zadie Smith, Donatella Di Pietrantonio, Davide Toffolo“), e il docu-film Oh, vita! Making an album, in sala per un giorno. E poi il tour, che parte da Milano.



Bookmark and Share




Post Precedente
Secondo assaggio di "Oh, Vita!": ecco "Paura Di Niente"
Post Successivo
"IO NON ABITO AL MARE" IL NUOVO SINGOLO DI FRANCESCA




0 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.



More Story
Secondo assaggio di "Oh, Vita!": ecco "Paura Di Niente"
È arrivato anche il secondo assaggio di "Oh, Vita!". L’album, come sappiamo, uscirà il prossimo 1° dicembre, venerdì...