varie / 5 maggio 2016

Giochi senza Barriere, Jovanotti: “Non basta abbattere le frontiere”

Si sono conosciuti a un concerto. Ora Lorenzo Jovanotti e Bebe Vio sono molto amici. Si sono visti anche nei giorni scorsi a New York, prima della Coppa del Mondo di scherma in carrozzina a Montreal, dove ha vinto l’oro. Bebe fa parte di art4sport, associazione nata per aiutare giovani con disabilità a fare sport.

Da anni organizza i “Giochi senza Barriere“. Quest’anno sarà a Roma il 9 giugno. Jovanotti, supporter di art4sport, la lancia con questo video inedito dove, con la maglia di Danilo Gallinari, invita cantando a partecipare ai GSB perché “non ci basta abbattere le frontiere, bisogna abbattere anche le barriere”.


fonte: gazzetta.it



Bookmark and Share




Post Precedente
Bebe Vio e Jovanotti, due amici a New York
Post Successivo
RADIO COLLETTIVO SOLELUNA: ED MENICHELLA - APPESI AD UN LIKE




0 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.



More Story
Bebe Vio e Jovanotti, due amici a New York
L'atleta veneziana dell'anno nella Grande mela per un servizio fotografico per la campagna di prevenzione della meningite...