libri / post in archivio / 21 marzo 2016

ANNA CHERUBINI: “L’AMORE VERO”


“L’AMORE VERO” E’ DISPONIBILE ANCHE SU:

gplay  amazon


 

“L’Amore Vero”  è il libro che racconta la storia di una tipica famiglia borghese, dove la spensieratezza della gioventù intrisa di piacevoli ricordi, si amalgama alle tante sofferenze a cui la vita ti sottopone, compreso quel passaggio, triste e inevitabile, di non essere più figli ma adulti e basta.

L’autrice è Anna Cherubini, laureata in lettere e diplomata in sceneggiatura al Centro Sperimentale di Cinematografia, oltre ad essere scrittrice è autrice televisiva e sceneggiatrice di fiction italiane. Nel 2005 ha vinto il Premio Solinas sezione Storie.

La vita è divisa in due da una linea d’ombra. Succede a tutti di varcarla. Nasciamo dal calore di un amore, se siamo fortunati cresciamo sostenuti dai genitori e da altri affetti, se lo siamo ancora di più queste relazioni continuano a darci sicurezza anche nell’età adulta. Ma, prima o poi, arrivano i lutti, le certezze si polverizzano, i legami si sciolgono. E, da un giorno all’altro, passiamo dall’essere figli al non esserlo più, ci ritroviamo orfani al mondo, soli nell’universo.
È successo anche ad Anna Cherubini che, in un periodo relativamente breve, ha perso un fratello, poi la madre e infine il padre. Si è familiarizzata con la parola “morte”. E, messa spalle al muro da queste vicissitudini, ha avvertito fortissima l’esigenza di abbandonarsi ai ricordi.

Ne è nato un memoir potente ed emozionante che racconta di un padre funzionario del Vaticano, testardo e ruvido ma innamorato dell’arte e della lirica, di una madre che aveva le sue fragilità eppure era capace di sacrifici che oggi le donne non sanno più fare, di un fratello che voleva volare e purtroppo si è perso nel cielo, di un altro fratello che si perse a piazza San Pietro ma ora canta e salta negli stadi, delle anziane e particolari zie, della Bellezza della musica e di quella di Roma.

Da questo irresistibile flusso della memoria, che fa piangere e sorridere, ed è pieno di poesia, scaturisce un libro che si legge come un romanzo, una grande saga familiare e insieme una riflessione sul senso della vita.


Tags:  annacherubini

Bookmark and Share




Post Precedente
Quando Jovanotti era un bambino. La sorella Anna racconta il suo libro
Post Successivo
Concerto a sorpresa al Meyer per i piccoli pazienti




Post Correlati




0 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.



More Story
Quando Jovanotti era un bambino. La sorella Anna racconta il suo libro
LA STORIA dei propri genitori non è mai una storia scontata, soprattutto nel momento in cui se ne vanno. Anna Cherubini...